La Sicilia di Montalbano

Montalbano si fa in due

La prossima settimana la Rai manderà in onda due episodi della serie tratta dai romanzi di Camilleri

Raiuno ha inaugurato la stagione delle fiction con Il commissario Montalbano. Non si tratta di inediti, bensì di un ciclo di episodi in replica riproposti al pubblico per rendere omaggio allo scrittore Andrea Camilleri e al regista Alberto Sironi, scomparsi quest’estate. Dopo i due film tv inediti trasmessi a febbraio (L’altro capo del filo e Un diario del ’43) e gli episodi in replica andati in onda in primavera, quest’anno, anche in autunno, il Commissario dei record manterrà alta la bandiera della Rai contro la concorrenza.

Il 9 settembre Rai Uno ha trasmesso l’episodio della terza stagione La gita a Tindari (2001). Secondo le anticipazioni rilasciate dalla Rai, la celebre serie poliziesca dovrebbe andare in onda ogni lunedì in prima serata. Una prima eccezione, però, si avrà già la prossima settimana quando andranno in onda due repliche di Montalbano, il 15 eil 16 settembre. La programmazione prevede la messa in onda degli episodi Tocco d’artista (domenica 15) e Il senso del tatto (lunedì 16).

Doppio appuntamento con Il commissario Montalbano: il 15 settembre Tocco d’artista, il 16 Il senso del tatto

La Rai il 9 settembre ha iniziato a trasmettere le repliche di alcuni episodi de Il commissario Montalbano, di cui è ancora sconosciuta la lista dei film tv che verranno riproposti, ad eccezione dei primi tre: La gita a Tindari, già andata in onda lunedì 9, Tocco d’artista e Il senso del tatto che saranno trasmessi, rispettivamente, domenica 15 e lunedì 16 settembre.Non perdere le 

Il dato, inferiore, sebbene di poco, a quel 19,85% che Simona Ventura era riuscita ad ottenere all’Auditel con la prima edizione del reality, in assoluto, potrebbe non essere poi tanto male. Ma l’assoluto sfuma nel confronto con Montalbano, perde il proprio rigore matematico fino a farsi specchio di una sola certezza: Mediaset, che contro il colosso Rai ha provato, negli anni, a schierare di tutto, Grande Fratello d’ursiano compreso, non ha ancora trovato un format in grado di combattere, con armi pari, il genio di Camilleri.

L’intenzione della Rai è quella di celebrare il lavoro ventennale di Camilleri e Sironi, senza però perdere di vista lo scontro con la concorrenza, cercando di fare le scelte giuste per contrastare i programmi Mediaset. La decisione di raddoppiare la prossima settimana l’appuntamento con Il commissario Montalbano sembra essere una mossa strategica per sottrarre alcuni telespettatori al debutto di Live – Non è la D’Urso che avverrà proprio domenica 15.

tratto da: https://it.blastingnews.com/tv-gossip/2019/09/il-commissario-montalbano-in-onda-15-e-16-settembre-tocco-dartista-e-il-senso-del-tatto-002979591.html