La Sicilia di Montalbano

Il commissario Montalbano: stasera in tv “Gli arancini di Montalbano”

Torna in tv il commissario Montalbano e questa sera su Rai 1 andrà in onda “Gli arancini di Montalbano”, episodio tratto dall’omonimo libro di Camilleri.

Il commissario Montalbano torna questa sera su Rai 1 e a partire dalle 21:30 verrà trasmessa l’indagine “Gli arancini di Montalbano”. La televisione nazionale continua il suo omaggio ad Andrea Camilleri e Alberto Sironi, scomparsi a luglio di quest’anno, e porta in onda una nuova replica del commissario di Vigata.

L’indagine che andrà in onda questa sera è tratta da “Gli arancini di Montalbano”, una raccolta di racconti pubblicata dal Maestro nel 1999 per Mondadori. L’episodio che vedremo questa sera in tv è tratto dai racconti “Gli arancini di Montalbano” e “Stiamo parlando di miliardi”, entrambi presenti nella raccolta pubblicata nel lontano 1999.

Come abbiamo accennato la puntata che andrà in onda su Rai 1 non sarà una novità, dal momento che è stata già trasmessa il 4 novembre del 2002. La serie di repliche tratte dai racconti e dai romanzi di Camilleri va ad omaggiare l’autore e cerca di contrastare Canale 5 con la sua Temptation Island Vip.
Di seguito vediamo la trama de “Gli arancini di Montalbano” e scopriamo qualche curiosità letteraria sulla trasposizione del racconto letterario.

Gli arancini di Montalbano: trama dell’episodio in tv

Protagonista delle vicende sarà come sempre il commissario Montalbano, interpretato da Luca Zingaretti. Il commissario è subissato dagli inviti per il cenone di Capodanno e non vorrebbe partire con Livia alla volta di Parigi per festeggiare l’arrivo dell’anno nuovo. Tra le tante proposte che ha ricevuto c’è anche quella di Adelina, la donna che ogni giorno rassetta la casa di Salvo e gli prepara i pranzi luculliani che lui tanto ama. Per Adelina la notte di Capodanno questa volta sarà un vero evento, dal momento che entrambi i figli sono fuori di prigione e potranno essere con lei per i festeggiamenti.

Il crimine però è sempre in agguato e il commissario viene richiamato all’ordine da una morte sospetta. I corpi dei coniugi Pagnozzi sono stati ritrovati nella loro auto, finita in un burrone; un caso che si vorrebbe subito archiviare come un semplice incidente. La soluzione non piace però al commissario, che si metterà immediatamente al lavoro, cercando di vederci chiaro su cosa sia successo davvero ai Pagnozzi. Sarà proprio grazie a Pasquale, uno dei figli di Adelina, che Montalbano riuscirà a risolvere quello che ad un occhio poco attento potrebbe sembrare un semplice incidente. Pasquale nel frattempo è infatti tornato in carcere, dopo aver rubato nella villa dei due coniugi scomparsi e sarà proprio lui ad aiutare Montalbano a comprendere come sono andate davvero le cose, in modo da dimostrare la sua innocenza.

Non aggiungiamo altro per non rovinare la sorpresa, ma vi diciamo sin da ora che nel racconto di Camilleri la versione della storia è un po’ diversa rispetto a quella che vedrete questa sera in tv. Difatti il Maestro ha modificato lo svolgimento dell’azione e soprattutto ha cambiato il colpevole delle indagini, che nel racconto “Gli arancini di Montalbano” è Giacomo Pagnozzi, figlio della coppia precipitata nel burrone.

Invece Calogero Picone, che avrà un ruolo importante nell’episodio di questa sera, non è un personaggio che troverete nel racconto scritto da Andrea Camilleri e pubblicato da Mondadori.
Grazie alle modifiche che l’autore e il regista hanno apportato alla storia anche per i lettori più accaniti delle storie del commissario l’episodio è una proposta nuova e interessante, avendo uno svolgimento in parte diverso dal libro da cui è tratto.

Fonte: https://www.sololibri.net/Il-commissario-Montalbano-stasera-tv-Gli-arancini-Montalbano.html